Evento

Istituto Polacco di Roma > Giornata della Memoria > LA FAMIGLIA ULMA E IL MUSEO DI MARKOWA

LA FAMIGLIA ULMA E IL MUSEO DI MARKOWA

30 gennaio 2017 - 18:30
30 gennaio 2017 - 20:00

Istituto Polacco di Roma, Via Vittoria Colonna 1

Ospiti:

LA FAMIGLIA ULMA E IL MUSEO DI MARKOWA

Print Friendly

Incontro con Jakub Pawłowski

Evento terminato.

Nel 1942 Wiktoria e Józef Ulma offrivano rifugio a otto ebrei nella soffitta della propria casa a Markowa. Per tale ragione, il 24 marzo del 1944, venivano uccisi insieme ai loro sei bambini e agli ebrei che avevano nascosto.

Dopo oltre sessant’anni a loro è stato intitolato il “Museo dei Polacchi che Salvarono gli Ebrei durante la Seconda guerra mondiale”, primo museo di questo tipo in Polonia, inaugurato il  17 marzo 2016. Jakub Pawłowski, esperto delle esposizioni realizzate al suo interno, ci parlerà del museo, delle relazioni tra ebrei e polacchi nella cittadina di Markowa e della famiglia Ulma: di Józef Ulma, apicoltore, allevatore di bachi da seta, attore nel teatro locale, bibliofilo, fondatore della biblioteca della cittadina, fotografo; di Wiktoria Ulma, donna impegnata in campo sociale e culturale, collaboratrice col giornale locale “Kobieta Wiejska” (La donna della campagna) fondato a Markowa poco prima dello scoppio della guerra, madre di sei figli e, al momento della morte, incinta del settimo…

Foto: Wiktoria Ulma coi suoi bambini (© Muzeum Polaków Ratujących Żydów w Markowej)

Ultimi Tweet